BERGAMO

CAPPELLA DELLA MADONNA DEL PATROCINIO 

Basilica di Sant'Alessandro in Colonna

2020

Restauro conservativo delle superfici pittoriche e dell'apparato decorativo.

-

Prima dell’intervento la cappella presentava una condizione di degrado che interessava in generale tutte le superfici pittoriche, gli affreschi, gli stucchi e le dorature. Tale situazione era dovuta alla presenza di stratificazioni carboniose incoerenti e di polveri grasse depositatesi nel tempo, che hanno causato l’alterazione delle cromie originali.

Si è reso innanzitutto necessario un intervento di pulitura approfondita, estesa a tutte le superfici dipinte interne alla Cappella. 

Le porzioni degli intonaci, degli affreschi e degli stucchi, degradati a causa delle infiltrazioni umide, hanno necessitato inoltre di un intervento specifico: dove presenti sono stati rimossi i sali nocivi e le efflorescenze tramite impacchi. Gli stucchi e gli intonaci sono stati consolidati, sono state ancorate le parti distaccate e dove necessario sono state ricostruite le mancanze, tramite impasto simile all’originale.

Le campiture dipinte, ove fortemente degradate, sono state integrate utilizzando pigmenti puri in emulsione acquosa leggermente additivata da acqua di calce. È stata infine stesa una velatura di colore per il riequilibrio delle tinte.

GUARDA IL VIDEO

Tel: 035.220150

Email: studio@gandolfimura.it

24122 Bergamo, Italia

Via A.Ghislanzoni 41

© 2020 by Gandolfi e Mura Architetti Associati _ p.iva 01053720163